fbpx

Il Cloud per un’azienda è indispensabile

Il Cloud (chiamato “Nuvola” fino a qualche anno fa) è diventato oramai il cuore pulsante di ogni azienda.

Maggiore flessibilità, agilità e innovazione sono le parole che descrivono al meglio il Cloud. Non sorprende, perciò, che oggigiorno più del 90% delle aziende di piccole e medie dimensioni lo abbia adottato in qualche forma. Ma qual è il problema?

Molte aziende hanno adottato questa tecnologia ma non hanno aggiornato e scalato il Cloud o si sono interrotti. Certe organizzazioni sono ferme a una visione sperimentale, senza capire la direzione del loro Cloud journey. In media, le imprese hanno trasportato sul Cloud solo il 20-40% dei loro carichi di lavoro, essenzialmente quelli meno complessi. E quasi due aziende su tre hanno dichiarato che le loro iniziative rivolte a questa tecnologia non hanno ancora definito i risultati che si prevedevano.

Questo periodo di fermo delle aziende causa Covid-19 e della crescita dello “Smartworking” ha rafforzato l’idea che il Cloud non è più qualcosa di futuristico. Però una trasformazione aziendale e un passaggio ad una formazione più digitale senza una buona strategia possono costare molto ad una azienda. È opportuno iniziare circoscrivendo il percorso e stabilendo il modo in cui il Cloud permetterà nel complesso di abilitare la strategia aziendale. I punti fondamentali per sfruttare al massimo il valore del Cloud sono cinque:

  • Iniziare la migrazione: Portare i carichi di lavoro nel Cloud in modo rapido e sicuro scegliendo l’infrastruttura più adatta alle tue esigenze di business.
  • Sfruttare gli hyperscaler: Ottenere il massimo rendimento dagli investimenti e dall’innovazione dei grandi Cloud provider e creando così valore per il tuo business.
  • Modernizzare e accelerare: Velocità e agilità per la tua azienda ristrutturando le architetture, le applicazioni e i dati per il Cloud.
  • Ottimizzazione della gestione: Adottare nuove modalità operative per condurre il tuo patrimonio Cloud a performance sempre più elevate e sostenibili.
  • Crescere e aggiornarsi: Usa il Cloud per la trasformazione digitale, realizzando le basi per una rapida sperimentazione, innovazione e per nuovi modelli di business.

 

Per iniziare però, è indispensabile che l’intera azienda sia allineata. La migrazione non può essere un esercizio guidato solo dal reparto informatico dell’azienda. Le altre aree aziendali devono far parte della soluzione, e capire che il Cloud è un abilitatore importantissimo, volto a migliorare, innovare e crescere. Serve poi una robusta leadership che dia un orientamento preciso.

Applicare la tecnologia Cloud all’azienda non basta per digitalizzarla. Per diventare dei maestri nel mondo del Cloud è necessario modernizzare, creando applicazioni e servici specifici per l’ambiente Cloud. È fondamentale gestire con costanza consumi, capacità, prestazioni e costi.

Il Cloud è la chiave per reinventare il business. Ti permette di sperimentare e creare nuovi ambienti all’istante. Vedere in modo rapido e sicuro ciò che funziona, eseguire repliche più velocemente, testare prototipi e di avere informazioni in tempo reale sulle quali poter basare le decisioni aziendali.

Cloud

Il Cloud si è dimostrato indispensabile per la velocità e la sostenibilità delle operazioni e per avere un vantaggio competitivo nel futuro. Futuro che è già presente tra di noi. Se non passi al Cloud, non puoi sperare di sbloccare le capacità che ha un’azienda moderna.

Modernizzati anche te.

Non rischiare la sopravvivenza della tua azienda.

Author avatar
Tommaso Minello