Thinkplace - strategie applicate - logo

Cookies policy

Il Sito fa uso esclusivamente di cookies di sessione, non di terze parti.

L’uso dei cookies di sessione è strettamente limitato alla trasmissione degli identificativi di sessione, costituiti da numeri casuali generati dal server, al fine di assicurare una navigazione efficiente e sicura ed evitare il ricorso a tecniche informatiche pregiudizievoli per la riservatezza degli utenti. Tali cookies non consentono di identificare direttamente gli utenti interessati, se non tramite ulteriori e specifiche elaborazioni dalle quali Thinkplace Srl però si astiene.

Il Sito non fa uso di cookies per la trasmissione di altre informazioni di carattere personale, né di cookies persistenti ovvero di altri sistemi per il tracciamento degli utenti e in particolare per la profilazione degli stessi e/o per attività di marketing.

Cookies di parti terze:

Sul sito è presente Google, uno strumento di analisi del traffico del sito che raccoglie informazioni in forma aggregata e anonima. Si rinvia alla pagina Utilizzo dei cookie in Google Analytics per il completo aggiornamento della lista dei cookie utilizzati dal sistema Google Analytics.

Fatta eccezione per i dati di navigazione che sono raccolti automaticamente dal sistema, senza necessità di specifico consenso da parte dell’utente interessato, il conferimento dei dati personali da parte dell’utente è facoltativo.

I dati personali raccolti tramite il Sito sono trattati in conformità al D.Lgs. n. 196/2003, recante il Codice in materia di protezione dei dati personali.

 


Privacy policy

Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”, di seguito “Codice”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.

Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

1. I dati da Lei forniti verranno trattati per la seguente finalità:
A. Iscrizione alla Newsletter Thinkplace
B. Contatto tramite la form
C. Collaborazione/Contratto commerciale
D. Dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di notizie e/o materiale informativo o proposte di candidature (“curriculum vitae”, ecc.)
E. Dati personali forniti dagli utenti per usufruire di servizi accessibili sul Sito o per partecipare a iniziative promosse da Thinkplace Srl

2. Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: supporti magnetici, strumenti elettronici o, comunque, automatizzati.

3. Il conferimento della mail è necessario per poter ricevere la Newsletter. La mancata resa della mail impedisce di riceverla.

4. I dati potranno essere oggetto di trattamento da parte di soggetti qualificati come Responsabili od Incaricati che operano sotto la diretta autorità dei titolari del trattamento (dipendenti e o collaboratori a vario titolo).

5. I dati non saranno oggetto di diffusione.

6. Titolare del Trattamento è: Thinkplace Srl – Viale Dante 50 – 33170 Pordenone. Presso il Titolare è disponibile l’elenco aggiornato di tutti i Responsabili del trattamento.

7. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del Titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Decreto Legislativo n.196/2003, Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.